“Amore, ne vuoi ancora di formaggio sulla pasta?”
Ho visto la sua testolina bionda girare a destra, poi a sinistra e ancora a destra.
Il cucchiaio mi è caduto dalle mani.
Mio figlio mi ha risposto.