Bad days

Ci son giorni come oggi, in cui tutto ciò che voglio è che arrivi il momento in cui posso stare sola con me stessa. Giorni in cui arrivare a sera è difficile e duro, e ti svuota dentro. Giorni in cui quel buio ti sembra ancora più nero, se mai questo fosse possibile. Giorni lunghi, che non sembrano mai passare, in cui la tua bella maschera con il sorriso ti pesa come un macigno.

Mi son detta, basta, stasera scrivo qualcosa, ne parlo un po’, ho bisogno di parlarne, di esorcizzare le paure.

Poi arrivo qui. Penso a chi passa. Cambio idea e torno la cazzara di sempre.

Di che parliamo oggi? Amici, XFactor o qualcos’altro di pruriginoso?

Tags:
6 Comments

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi