Crazy Cooking Mama

Come molti sanno, ho un blog di cucina dove scrivo le mie ricette in collaborazione con amiche selezionate. La cucina per me è un momento di riflessione, relax e creatività. Adoro gli impasti, i lievitati, prediligo cucinare dolci e mettermi alla prova in ogni ricetta, trovando variazioni e modifiche che si adattano al mio gusto personale.

Negli anni, complice la poca pazienza di Alexander, ho imparato a gestire in maniera quasi professionale approvigionamenti e cottura degli alimenti. Questo perchè se il pargolo (che ora ha ormai superato il metro e ottanta) aveva fame di lasagne, le lasagne DOVEVANO essere pronte. SUBITO.

Da parecchio tempo, causa un peggioramento delle sue condizioni di salute, le sue permanenze a casa si sono drasticamente ridotte ma conto, se tutto va bene, di averlo con noi a Natale per qualche giorno per cui ho:

  • preso il suo regalo, ossia un Fornetto Ferrari che mi consentirà di cucinare pizze margherite e piadine a tempo record
  • fatto scorta di farina dal mulino, sia mai che resto senza
  • preparato e porzionato le lasagne per il rientro nella dimensione più confacente (troppo cibo lo destabilizza e lo fa star male)
  • ordinato la carne per gli arrosti ripieni e le polpette che saranno mangiate ad ogni ora senza restrizione alcuna
  • messo a rinfresco plurigiornaliero la pasta madre per i lievitati che se ce la facciamo questo weekend produciamo i panettoncini

Non posso fare molto per lui, perchè non sarebbe nè apprezzato nè capito, di certo quanto so che lo rende felice, non glielo faccio mancare, quindi lo aspettano tre giorni di coccole e leccornie <3

 

Written by:

Mamma, webmaster, grafica, drogata di motori e felide bastarda.

Be First to Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.