Gli antiberlusconiani e l’Avvocato

Mi capita in questi giorni di girovagare su blog e online press, e mi sconvolgo di quanto sia generico e mononeuronico il pensiero del popolo italico.
Chi, come il buon Gianluca Neri spara a zero, con una innocua barzelletta imho, su Agnelli viene subito tacciato di cinismo e cattivo gusto.
Poi invece sui fora e nei newsgroup si massacra il Cavaliere, colpevole di ogni male del nostro Stato, anche di quelli che risalgono alle Repubbliche Marinare.
In generale, sono contraria alla demonizzazione di tutto e tutti, perchè sono propensa ad una valutazione delle singole persone e dei singoli eventi, paranoia che mi porto dietro da anni, ma che mi ha dato dei buoni frutti.
Allora, l’Avvocato è un santo perchè ha lasciato questa inquinata valle di lacrime, ha dato tanto lavoro agli italiani, ha fatto questo e quello….si…come no! Guardate cosa ne pensano i suoi stessi dipendenti…e come sono tristi della sua dipartita, dopo che ha lasciato che una delle più grandi aziende italiane precipitasse nel marasma.
Invece a Pubblitalia, Mediaset, nel Milan AC etc gli italiani non lavorano, vengono sfruttati, non percepiscono stipendi e salari, non hanno contratti legalmente riconosciuti, insomma un crogiuolo di lavoratori in nero ed angherie subite da poveri reclusi…
Evidentemente il fatto di essere Presidente del Consiglio, ed industriale di successo fa rodere a molti. Ridicoli.

Written by:

Mamma, webmaster, grafica, drogata di motori e felide bastarda.

7 Comments

  1. Jon Spencer
    24 gennaio 2003
    Reply

    Leggo perchè non so scrivere. Almeno credo, alla fine mi piace e questo mi basta.
    A volte sei ermetica è vero, forse rende quello che scrivi più poetico. A volte piacerebbe capire un po di più.
    Tu comunque, scrivi e lascia perdere i delatori.
    Noi continuiamo a leggere.
    Perchè ci piace e non dobbiamo spiegazioni a nessuno.

  2. 24 gennaio 2003
    Reply

    Sottoscrivo il commento di Jon.
    Leggo perché mi piace e basta.

  3. 24 gennaio 2003
    Reply

    CHE UOMINI!!!!Voi riuscite a rialzare lo standard delle caratteristiche del mondo maschile! :))))

  4. Jon Spencer
    24 gennaio 2003
    Reply

    E se ti dicessimo che in realtà siamo dei marziani? o delle donne travestite?:-)
    Diciamo ora leggo i tuoi commenti ancora con più piacere. Grazie Barbara.;)

  5. Coniglio_Mannaro
    24 gennaio 2003
    Reply

    Dunque, perchè ti sto leggendo ora? Mmmm non so, non c’è un perchè. L’ha voluto il destino. Navigavo senza meta quando si è scatenata una improvvisa tempesta. Resterò come un naufrago su quest’isoletta, aspettando che spiova.
    Non può piovere per sempre….

  6. 24 gennaio 2003
    Reply

    Io per oggi non me lo chiedo perchè scrivo, e nemmeno perchè ho un blog. pensa che fior di sfida! :-) Tra l’altro mi sono interrogata, nelle more delle varie discussioni su blog, fuffa e furori antigiornalistici…azzo, gatta! Non ho furori antigiornalistici ( ci son giornalisti che mi farei persino su un trapezio da quanto mi piacciono ) non mi frega niente di imitarli, non ho ambizioni frustrate anzi, arricchirei la mia vita reale e virtuale ulteriormente con ogni mezzo ad ogni occasione e se posso lo faccio. Scriverei pure di più e in modo più esteso se non avessi qualche freno :-) Ah! Perchè ti leggo? Mi piace’ accussì :))

  7. 26 gennaio 2003
    Reply

    più che un commento un invito a dare un occhiata al mio blog assolutamente all’inizio: è evidente la mia imbranataggine ma “siamo piccoli e cresceremo…”
    baci Edo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.