King Carl is back!

Io son sempre stata una fan accanita di King Carl Fogarty, l’ho conosciuto di persona e mi ha stregato ancora di più di quanto potessero fare le sue prodezze cavalcando la Ducati sui circuiti di mezzo mondo.

Quando ho avuto la conferma, chè io l’ho poi sempre saputo sin dal primo giorno, che il figlio che aspettavo era di sesso maschile, mi son augurata di continuo che per certi tratti assomigliasse tutto a mamma anzichè a papà. Qualcuno mi ha ascoltata e mio figlio ora impazzisce per i motori, sa mettere in moto la mia macchina, resta estasiato con in mano un libro dei 100 anni di storia automobilistica e così via.

Ero andata in quel magazzino all’ingrosso oggi per comprare un mobiletto portavino per la taverna, ma purtroppo non era disponibile sino a settimana prossima. In compenso c’erano sconti inverosimili sui giochi.
In alto, nel post, vedete una fotina di una moto elettrica, tre ruote, velocità 5 km/h, batteria 6v ricaricabile, carena personalizzabile, specchi aerodinamici e cupolino. Chiaramente la moto è montata nella mia taverna, e non è più nel magazzino di cui sopra… smily

Temevo la schifasse, il mio piccolo Alexander, invece mi ha passato i cacciaviti per montarla, ci è salito sopra, non ha detto nulla, nemmeno un versetto, ha messo i piedi sulle pedanine e ha schiacciato l’acceleratore scorazzando allegramente come se quella cosa l’avesse fatta nei suoi venti mesi di vita, sin dal primo giorno.
Che dire? Mi sono emozionata smily

Eccolo qui, le foto fanno schifo ma non avevo altro che il cellulare per farle.

PS: Si, l’unica manovra non proprio perfetta ha incluso un mezzo stiramento della Witch smily

Written by:

Mamma, webmaster, grafica, drogata di motori e felide bastarda.

6 Comments

  1. 21 ottobre 2005
    Reply

    Ciao,che bello! Basta una passione e il raffredore sparisce!
    Che meraviglia sono i bambini, basta un loro sorriso…
    Un abbraccio, hai fatto un ottimo affare!
    Seira

  2. 21 ottobre 2005
    Reply

    Grazie Seira!!! In effetti non è che sia proprio messa bene in fatto di raffreddore, eh… ma il sorriso del piccolo gattino mi fa sempre star meglio. Un bacione anche a te

  3. uzi
    21 ottobre 2005
    Reply

    leggevo con le dita incrociate mentre pensavo: è matta; e se non gli piace? fa che gli piaccia, oh spirito dei bikers, fa che gli piaccia….

  4. 25 ottobre 2005
    Reply

    appena diventa più grande in un certo casale, gli diamo in mano il trattore per scorazzare ;-)
    Spaiata

  5. 25 ottobre 2005
    Reply

    Ne potremmo regalare una uguale anche a Gaspare.

    Così non avrebbe problemi per andare a Mergmao!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *