Memo #3

Mai e poi mai andare a prendere la cartuccia della stampante in un centro commerciale che abbia al suo interno un Toys center.
Tanto con tutti i buoni propositi che posso farmi, uscirò sempre con regali per i cuccioli.
Oggi abbiamo una cosina delle fatine Disney, una di Saetta McQueen e una di Hello Kitty. Tre regali per tre bambini sorridenti.
Anche se i figli poi son solo due ;)

About Black Cat

Mamma, webmaster, grafica, drogata di motori e felide bastarda.

View all posts by Black Cat →

5 Comments on “Memo #3”

  1. Barbara – you’re very funny!

    O anche: quand s’ s’mbatk!
    Mi permetto, visto che hai il marito pugliese, l’utilizzo del mio altamurano (parente del barese) immaginando che capisci.. ;)

  2. Oh, Pina, io adoro la Puglia, il cibo pugliese e i panorami mozzafiato che offrono certi scorci, tra l’altro ho molti amici pugliesi e capisco il dialetto. Però se dici a un palermitano che sta lavorando da 15 mesi a Taranto lontano da casa che è pugliese, temo ti arrivi sotto casa con la lupara a canne mozze :P E’ siculo il Tony, sta a Taranto per lavoro :)

  3. :-D
    ahahah

    Non so come mi sia venuta in mente ‘sta cosa del pugliese.. sì forse solo per via del Taranto-Lavoro.
    Uè scus!

    Sì bella la Puglia.. ma, permettimi di dirlo, NULLA IN CONFRONTO ALLA SICILIA!
    L’ho vista due volte in vita mia, la Sicilia, e ne sento una nostalgia indecente.
    L’ho vista in primavera, con gli alberi di limoni, carichi di ori, e in piena estate, col mare da bere.

    Ammetto che la mia Puglia, non la conosco tutta, e che io, soprattutto, abito sul tavoliere, in piena murgia.. quindi paesaggi brulli, macchia mediterranea, pietre, uliveti, bè, non è un paesaggio proprio rigoglioso..

    Comunque, quest’estate cercherò di rivalutare meglio la mia regione.. visitando un pò la costa..

    Besos,
    Pina

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *