Sabato pigro?

Written by:

Mamma, webmaster, grafica, drogata di motori e felide bastarda.

6 Comments

  1. micromegastilo
    13 novembre 2004
    Reply

    no, cara la mia gatta,
    tolga la prego quel finto codice
    dalle manine del suo delizioso piccino,
    oltretuto pesa, può esere definito un corpo contundente,
    cioé contunde,
    per fortuna non ancora l’animo di Alessadrino,
    gli ficchi tra le dita uno di quei libri leggeri
    con belle figure
    tipo quelle dell’elefante Babar e compagnia

  2. 14 novembre 2004
    Reply

    Glielo toglierei comunque, perchè, mica per altro, lo vorrei leggere prima che lo riduca in brandelli come ogni angolino di carta che gli capita tra le dita: l’ho appena comprato

  3. 14 novembre 2004
    Reply

    LO SAPEVI CHE FU LEONARDO DA VINCI AD INVENTARE IL MANICO D’ASPIRAPOLVERE ED I PASSAGGI PER I GATTI NELLE PORTE DEI BALCONI?
    UN GENIO, QUELL’UOMO ERA VERAMENTE UN GENIO… SIIGLI GRATA :D

  4. 14 novembre 2004
    Reply

    Non sapevo che Il Codice da Vinci facesse parte della Biblioteca Alessandrina.

  5. 14 novembre 2004
    Reply

    lo voglio leggere anch’io!

  6. 15 novembre 2004
    Reply

    Ma Lord Alexander non poteva certo darsi alla lettora di Topolino.Essendo lui intraprendente e persona colta………Miaoooooooo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *