Siamo quello che facciamo, non quello che sembriamo.

In questo mondo dove tante persone ti giudicano amico degno di nota finchè sei magro o finchè hai una certa auto, posso dire di aver trovato una “famiglia” di persone unite invece da passioni, sentimenti, e poche bizze per la testa.
I Night Cruisers sono un gruppo di appassionati di auto americane, 17 anime inclusa la mia, che cianciano via social e si trovano periodicamente con le loro auto.
Ma soprattutto, siamo belle persone.
Talmente belle che lo scorso anno, unite le forze generali, abbiamo autoprodotto un calendario, con le foto delle auto più belle, e dopo una consultazione calma e rilassata, i miei AMICI hanno acconsentito a devolvere il ricavato all’istituto dove è ricoverato mio figlio. Non credo di essere mai stata così orgogliosa di persone che non fossero miei parenti…
Sì, perchè al di là delle accuse di protagonismo che ci sono state lanciate, delle insinuazioni di bassa lega che ci saremmo spesi i soldi in ricambi, delle battutine idiote, il regalo più grande lo abbiamo fatto a quei bambini che ieri hanno confessato candidamente di “non aver dormito la notte prima, eravamo troppo emozionati”. Che si sono messi in coda, composti, per stare qualche manciata di secondi seduti al volante di auto da sogno, con gli occhi che luccicavano di commozione, sorrisi asimmetrici e sereni anche dalle loro carrozzine. Eravamo tutti emozionati, tutti estremamente commossi.
E no, non rendo abbastanza merito ai ragazzi, io ho solo parlato perchè ero la referente che per ovvi motivi contattava l’istituto Villa Santa Maria, ma il merito va ad ognuno di loro, in egual misura, a tutti quelli che hanno contribuito acquistando i calendari, condividendo gli eventi, sponsorizzandoci per quanto potevano.
Ieri è stata una giornata incredibile, in cui anche quei cazzari con le auto rumorose hanno fatto vedere alle persone che hanno un cuore grande. Ma tanto. E io voglio loro un sacco di bene.

la-provincia-14-marzo-16

One Comment

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi