Snack time!

Il pomeriggio è sempre un dramma l’ora della merenda.

Con Alexander non ho problemi, frutta, gelato, merendine, focaccine, pizze, biscotti, mangia praticamente tutto.

Per la piccola Chiara invece vado in crisi.

La signorina non mangia quasi nulla di preconfezionato, men che meno omogeneizzati. L’unica volta che, essendo in viaggio, gliene ho dato uno, me lo ha vomitato stile Linda Blair nell’esorcista.

Io sono una mamma attenta, perciò solitamente comincio con una pappa biologica (Holle ed Hipp fanno cose grandiose, pronte da sciogliere in brodo o succo di frutta) a base di frutta. Due cucchiai e poi si mette la mano in bocca per non far passare il cucchiaino :|

Vabbè amore, ti do il succhino di frutta, quello per la tua età, Nipiol, Plasmon… sput! Sputa tutto, prende il biberon, lo sparge sul tavolino e poi ci disegna. :|

Per fortuna che c’è la frutta fresca, in questo periodo ha la fissa delle prugne gialle, ne prende una e se la mangiucchia sino al nocciolo. Ma quando non sarà più tempo di prugne?

Oggi ho avuto la risposta.

Ha preso il gelato di suo fratello, un Togo Noir al cioccolato fondente, amarissimo, e dopo pochi minuti mi ha reso lo stecchetto. Non mi preoccupo più. Ho deciso.

About Black Cat

Mamma, webmaster, grafica, drogata di motori e felide bastarda.

View all posts by Black Cat →

4 Comments on “Snack time!”

  1. frutta di stagione! :D
    oppure yogurt…oppure il gelato ^^

    lascia perdere quella robaccia artificiale, e vedrai che la bimba ti ringrazierà :D

  2. naaa..secondo me mangerà di tutto e di più :D

    ricordo che una volta ho dato un’omogeneizzato alla frutta Plasmon alla Sara….me l’ha sputato tutto quanto facendo sempre “no, no” con la testa :)

    core de mamma ^^

  3. Alla sua età ho cominciato anche io a schifare gli omogeneizzati…una volta i miei mi hanno trovata seduta per terra, in mezzo alle borse piene di spesa che mia madre aveva appoggiato lì un attimo, che mi sgranocchiavo con gusto…una cipolla cruda, con tanto di radici e terra ^_^

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *