Una giornata stracolma di eventi.

A parte i problemi arcinoti con la neononna, oggi è stata una giornata pienotta.
Tanto lavoro e tanti avvenimenti.

Torno a casa e cerco nella casella della posta l’esenzione della ASL per il latte idrolisato di Alexander. Vedo appoggiata senza esser stata incasellata una anonima busta bianca con scritto: “Per la ragazza con la macchina nera targata…”
Ohibò… ma è la mia targa! smily La apro.

“Son due giorni che i miei occhi si incrociano con le due perle azzurre incastonate nel tuo viso. Vorrei conoscerti. Il mio numero di telefono è…”

Ecco… son due giorni che attraversi il cortile con tua mamma mentre esci dallo studio legale del primo piano, e ti guardo solo perchè arrivando in auto e recandomi in garage, vorrei evitare di arrotarti. Non ti fare illusioni! smily

Stasera aperitivo con Gaspare, Delymyth, Jpm3, Standby e Nadia (non blog-munita). Se escludiamo gli attacchi isterici del piccolo (ancora grazie mamma) mi son divertita una cifra, soprattutto quando a Gaspare intento a darmi una mano, il proprietario del ristorante cinese dove abbiamo cenato, ha detto con tono accorato “Che bravo papà!!!”. Credo ridesse anche il forno a legna dalla faccia terrorizzata che ha fatto Gaspare pensando a una eventuale reazione di Tony!

Oggi grande evento nella serra personale della Gatta: il mio cactus ha partorito il suo quinquennale fiore, il primo da quando lo curo.
Il piccolo cactus è, a conti fatti, non più grande di una arancia. A un certo punto gli ho visto spuntare un cilindro di diametro sui due cm e lungo circa una ventina. Sembrava una creatura extraterrestre, verificate voi stessi! cactus 1.JPG
Stanotte è sbocciato un fiore bellissimo, grande quanto il cactus stesso, che mi auguro duri a lungo. Dicono sia difficilissimo che le piante grasse facciano questi fiori, e, ammetto, ne vado molto fiera. Eccolo qui: cactus flower.JPG

Written by:

Mamma, webmaster, grafica, drogata di motori e felide bastarda.

7 Comments

  1. 24 giugno 2004
    Reply

    Che bello! Anch’io ho due cactus, quelli precedenti mi erano morti, ma questi non faranno la stessa fine

  2. 24 giugno 2004
    Reply

    e comqunue ho subito chiarito che sono uno “zio” adottivo… acquisito… fate vobis…
    Il prossimo cactus, può essere del tipo peyote????
    Infine…se dopo sto post tony non torna, allora hellen lo tiene stretto…

  3. 24 giugno 2004
    Reply

    C’è un bimbo di 4 mesi che sembra di 9; c’è un fiore di cactus col gambo di 20 cm che spunta all’improvviso… quanto basta per farci un film: The Barbie witch project.

  4. Darth Bulldog
    24 giugno 2004
    Reply

    Allora Darth Gaspare diamo vita all invasione del Blog aporfittando del fatto che Obi Wan Khe Kat e distratta e facciamo partire i Tie Fighters alla attacco ^__^
    Non preoccuparti nel caso di Leilani Witch ci pensa Darth Alexander a lightsaberarla

    ^___^

  5. Ernest LLoyd
    12 luglio 2004
    Reply

    Smettila di fumare

  6. 12 luglio 2004
    Reply

    Uh, certo, il giorno che tu ti suicidi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *