Vista così, è quasi più bella.

Perchè questo titolo? Perchè a volte delle parole scritte in un commento fanno spuntare un sorriso anche dopo una giornata pesante. Grazie ad Enrico :)

.. l’avventura umana di stare accanto ai nostri bimbi non ha pari, loro sono la nostra vita.

Ti volevo chiedere se sai che nelle classi dove sono inseriti bimbi autistici il disagio giovanile scompare per lasciare il posto a una difusa voglia di vivere.

Forse tutti i nostri bimbi esistono per far si che il futuro sia popolato da persone migliori.

Vista così è più piacevole ma è la verità, ho lasciato la mail e il sito della nostra piccola associazione siamo con te e insieme qualcosa si può fare

About Black Cat

Mamma, webmaster, grafica, drogata di motori e felide bastarda.

View all posts by Black Cat →

14 Comments on “Vista così, è quasi più bella.”

  1. Sono arrivata sul attraverso il link all’articolo “email che fanno male”, postato da un mio amico su facebook. Prima ho provato a mandare un messaggio attraverso Gattoniglio… chissà se vi è già arrivato!?

    Da babina avuto la fortuna di frequentare qui a Milano una scuola elementare sperimentale adiacente ad un istituto speciale per bambini con gravi handicap. I bambini meno gravi venivano inseriti nelle classi della scuola elementare seguiti da insegnanti di sostegno. Posso dirti che ancora ricordo il sorriso e la vivacità di Vincenzo, il mio compagno speciale. Anche se il suo problema non lo ricordo sicuramente abbiamo imparato tanto da lui, noi bambini e i nostri genitori…
    Sono sicura che Alex toccherà i cuori di ogni bimbo che incrocierà la sua strada e vorrà fermarsi a camminare un po’ con lui.
    Un abbraccio.
    Manuela

  2. dopo una giornata di lavoro, diventano uno spasso, soprattutto quando sono piccoli (mio figlio ha 2 anni e mezzo) e cominciano a formulare frasi e pensieri compiuti…

  3. @Manuela, grazie! Spero che con lui cammineranno davvero in tanti.
    @Vittore, non è che sia una cosa bellissima da dire a chi ha un bambino non verbale, neh? :) So che non è in cattiva fede, ma ricordati che c’è chi aspetta da anni di sentirsi anche solo chiamare mamma…

  4. Ciao, sono davvero felice di essermi imbattuta nel tuo blog. Sei una persona meravigliosa. Sono anch’io mamma (due bimbi di 2 e 3 anni), abito nel Milanese e sono una giornalista, scrivo per un quotidiano. Per favore potresti contattarmi al mio email, mandandomi i tuoi recapiti?Avrei bisogno di parlarti, ciao Irene

  5. ciao leggo con piacere il tuo blog e ti ammiro cme mamma e donna, volevo solo donarti un premio, se ai sul mio sito capirai quale, meritatissimo per quello che riesci a trasmettere in questo tuo angolo di vita! a presto

  6. http://www.handimatica.it/

    forse può interessarti

    se davvero vieni a bologna sarei felicissima di incontrare te e il piccolo, ma immagino sia difficle muoversi..
    scusa sono sgrammaticata

    visto che comunque probabilmente ci farò un salto,
    se dovessi vedere qualcosa che potrebbe interessarti, ti farò sapere
    francesca

  7. Ciao Barbara,
    siamo Francesca e Giovanni, una giovane coppia di fumettisti.
    Volevamo dirti che sei una mamma fantastica e ti ammiriamo per il tuo coraggio e la tua forza.

    Io (Francesca) credo che se il tuo Alexander potesse parlare ti direbbe che ti vuole tantissimo bene e che sei una mamma speciale. Sono convinta che per capirlo basti “saper ascoltare” il linguaggio del cuore e dell’anima.
    Ti facciamo i nostri migliori auguri, a te a ai tuoi bellissimi figli.
    Un saluto,

    Les Chats Noirs

  8. Ciao carissima volevo ringraziarti per il link messo sul tuo blog.
    I visitatori nel sito di Rimini autismo da milano non ci sono mai stati questo mese i maggiori accessi vengono dal tuo blog!
    Grazie!!!! da tutti noi

    Se ti interessa stiamo organizzando per questa estate una vacanza respiro a rimini le famiglie allargate ad amici insieme ai nostri ragazzi meravigliosi.
    In hotel con disponibilità di tutto ciò che serve per poter prendere un pò di fiato il tutto ad un prezzo particolarmente interessante

    ciao
    enrico

  9. Anche io, come altri (forse), sono arrivato qui passando dall’articolo “email che fanno male”… e più passa il tempo e più mi convinco che non solo i nostri bimbi esistono per far si che il futuro sia popolato da persone migliori, ma anche che hanno bisogno dell’aiuto dei “grandi” per fare ciò…
    e, comunque sia, Alexander è un bimbo splendido e adorabile! (Spero davvero che riesca a fare la pace con Saetta…)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *